giovedì 14 settembre 2017

Pane con biga e farina 1

Un'altra delle novità dai miei ultimi post, sono i miei piccolini, due meravigliosi persiani dei quali mi sono profondamente innamorata.
Quando impasto loro due sono curiosissimi, ma educati... e seguono passo, passo tutte le preparazioni... ovviamente sono anche i miei portafortuna, quando ci sono loro con me viene tutto meglio :-)
Come questo pane, che ha il profumo della biga e della farina di tipo 1.



La preparazione non è molto difficile, né richiede lunghi tempi di preparazione.
Solo un po' lunghi i tempi di attesa per via della biga e del frigo, che regalano però al pane un sapore eccezionale, lunga durata e meravigliosi profumi...

Preparalo con noi, ti aspettiamo nel gruppo su FB, dove troverai consigli, supporto e tanti, tanti amici con la stessa passione :-)

Procedimento:
ore 22 biga:

250 gr di farina W330/350
2,5 gr di ldb
113 gr di acqua
da tenere circa 20 h a 18° (prima dell'uso pelarla dalle croste esterne e prelevarne 300 gr)

ore 18-19 del giorno dopo:
- sciogli, per una ventina di secondi, i 300 gr di biga (non del tutto, fino a che l'acqua è molto lattiginosa e fa la schiuma) in 250 gr di acqua.
- aggiungi 10 gr di ldb, fai sciogliere qualche secondo, poi inserisci 300 gr di farina di tipo 1.
- quando l'impasto inizia a legare, versa 10 gr di sale.
- incorda fino al primissimo velo.
- fai lievitare al caldo 40'.
- fai le pieghe di tipo 1.
- metti in ciotola, copri, poi frigo fino al mattino dopo.
- il mattino dopo fai acclimatare circa 1 h.
- poi forma, vedi qui la formatura che uso io) e chiudi nel canovaccio o metti nel cestino, con la chiusura sopra.
- attendi che sia pronto da infornare: il pane è pronto quando facendo delle fossette laterali, queste tornano indietro lentamente ma lasciando una leggera impronta.
- capovolgilo su una paletta infarinata.

- fai un bel taglio.
- inforna subito a 250° sulla tacca in basso per 10' dove avrai posizionato almeno 1 h prima una pietra o una leccarda da forno capovolta.
- abbassa la t. a 230 per altri 10'.
- sposta nella tacca al centro a 200° per 20'.
- termina la cottura gli ultimi 5/10' a fessura e grill acceso per una bella crosta col bronzo acceso... il pane anemico è solo il toscano!



SHARE:
BLOGGER TEMPLATE CREATED BY pipdig